Necessità

Necessità - Banco di Solidarietà di Como

Ormai la situazione della povertà in Italia viene rappresentata con immagini sempre più allarmanti.
Secondo i dati ISTAT, nel nostro Paese vi sono oltre 8 milioni di persone “povere” e la situazione è in continuo aumento, complice anche la drammatica crisi che stiamo attraversando.
Sono colpite soprattutto le famiglie formate da una coppia (specie anziana) o con 3 o più figli a carico di età inferiore ai 18 anni.
Sono dati che sottostimano la situazione reale perché non tengono conto della popolazione non censita e, percentualmente, ancora più aggredita dal disagio.

Tuttavia, il nuovo concetto di povertà rimanda non più solo a difficoltà economiche ma anche a difficoltà nelle relazioni interpersonali, nel confronto con l’ambiente sociale e nella percezione che ognuno ha di sé.
Capire le dinamiche che accompagnano i percorsi della nuova povertà permette di capire come la società stia cambiando e che la nuova povertà vada affrontata cercando di soddisfare i bisogni primari insieme ai bisogni legati ad esigenze di socialità, integrazione con l’ambiente sociale e sicurezza di sé.

Ecco, qui sta l’approccio della nostra Associazione: attraverso il semplice gesto di consegna del “pacco viveri” il nostro volontario intende porsi in ascolto delle tante e diverse problematiche della famiglia assistita e cercare di instaurare un rapporto di sostegno amicale.